Elvino Motti Home Page - Elvino Motti Sculptor

elvino motti
sculptor
Vai ai contenuti

Menu principale:

the
innovative art
of
elvino motti
                                                            

the methacrylates
 
Il metacrilato può essere un materiale altamente idoneo in scultura, ed ecco che siamo qui indotti a tornare sull'argomento, dopo aver ammirato alcune altre opere eseguite dallo scultore Elvino Motti. Tra queste, su tutte, spicca una sfera con tre fratture che l'attraversano da parte a parte, le quali determinano al suo interno giochi di forme e luci mutevoli a mano a mano che le si gira attorno. Le proprietà ottiche del materiale ne risultano così moltiplicate ed esaltate in massimo grado.
 
La forma geometrica sembra perdere parte della perfetta sua astrattezza e animarsi: la staticità si muta in dinamicità. Dentro la sfera, agglomerati di bolle di varie dimensioni sembrano accingersi ad  attraversare le superfici opache prodotte dalle fratture. Esse si aggregano e scompongono in vario modo, dando a chi guarda l'impressione di un loro in perenne movimento. Le superfici opache, le quali segnano le fratture, producono invece effetti ottici mutevoli a seconda del punto di vista da cui le si osserva. Forme appena accennate oppure definite appaiono e svaniscono in un gioco di luci ed ombre.
 
La trasparenza della materia e la politezza dell'esecuzione consentono una lettura varia e sempre diversa dell'opera, cosicché si può perfino dire che essa non è mai la stessa.  
 
Una notevole sua peculiare caratteristica è quella che, e per la prima volta, la scultura è leggibile anche nel suo interno. Essa non è più fruibile unicamente nell'esteriorità, si offre totalmente, fuori e dentro di sé. Sembra allora che “l'anima della materia”, che Elvino Motti ha ha sempre cercato di far emergete dalle sue opere, qui si manifesti nella sua pienezza, rendendo la scultura completa, oltre che d'un corpo, anche di un'anima.
 
 
giugno 2010

king and queen


black varenna

atelier

at work

current exhibitions
"MARBLE, LIGHTS
AND GREEN"
landscape art installation

MENAGGIO & CADENABBIA GOLF CLUB   
Menaggio (CO) - Lake Como
"OCCHIO DI LUCE"
landscape art installation


NUOVO LUNGO LAGO
Malgrate (LC) - Lake Como
"INFINITY"


29 luglio - 3 settembre 2017

PALAZZO DUCALE
Sabbioneta (MN)
copyright 2011-2017 - mauro ceresa photographer - all right reserved
Torna ai contenuti | Torna al menu